Expo 2020: i delegati abruzzesi delle aziende saranno impegnati in una serie di incontri "B2B" con operatori emiratini

1' di lettura 28/01/2022 - Nel corso della tre giorni negli Emirati Arabi, le aziende che hanno risposto alla call lanciata da Abruzzo Sviluppo e Arap per conto della Regione Abruzzo, saranno impegnate in una serie di incontri "B2B" con operatori emiratini, oltre che in numerose attività di networking.

La squadra istituzionale abruzzese, con in testa il presidente della Giunta regionale, Marco Marsilio, ha in programma una fitta agenda di incontri con i portatori di interesse locali al fine di realizzare nuovi processi tendenti al trasferimento di conoscenze e di tecnologie avanzate nell'ambito di "industria 4.0", tra le grandi imprese e le piccole e medie aziende.

In particolare, lunedì 31 gennaio, i delegati abruzzesi saranno ricevuti nella sede emiratina del ministero dell'Economia, dove incontreranno i dirigenti del ministero e i rappresentanti della zona economica speciale di Dubai, per poi spostarsi negli uffici della "Dubai future foundation", l'ente governativo che si occupa di ricerca e sviluppo, per ipotizzare accordi di sviluppo con i centri di ricerca abruzzesi. Seguiranno altre due missioni nel mese di febbraio: dal 6 al 13, che presenterà all'esposizione universale le eccellenze dell'agroindustria abruzzese; infine, una terza tappa dal 20 al 26 febbraio dedicata al mondo industriale, corredata da una mostra esclusiva sulle pregiate ceramiche abruzzesi.






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 28-01-2022 alle 14:53 sul giornale del 29 gennaio 2022 - 105 letture

In questo articolo si parla di attualità, agenzia dire

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cH45





logoEV
logoEV