L'avezzanese Alfredo Chiantini si candida per le politiche con il Terzo Polo: «Piani sicuri e non fantasie alla base della mia candidatura»

2' di lettura 01/09/2022 - Alfredo Chiantini, consigliere comunale di maggioranza di Avezzano, decide di mettere la faccia nelle vicinissime elezioni politiche del prossimo settembre e si candida con il Terzo Polo. L'avezzanese presenta la sua candidatura come un impegno civico, volto a riportare sui tavoli politici nazionali l'Abruzzo e le esigenze di sviluppo della Marsica.

Mario Draghi come mentore: il consigliere avezzanese ammette di ispirarsi al Presidente del Consiglio e di guardare con sdegno quei partiti che hanno messo a rischio la stessa stabilità del Paese per la rincorsa al consenso e per i giochi di forza tra leaders. «Sono onorato di questa candidatura. Viviamo un momento storico italiano in cui i partiti pensano più alla pancia e meno alla testa delle persone. La politica della concretezza è opposta alla politica degli slogans e delle promesse dal fiato corto: il Terzo Polo costruisce e non cerca preferenze e basta. Non è solo tessera di partito, ma è rappresentanza territoriale» sostiene con veemenza davanti alla stampa. Accusando politici che in passato si sono professati leaders e che, dopo il voto, sono scaduti in un prevedibile voltafaccia, parla deI Terzo Polo come di un «porto sicuro» anche per i tanti civici che fanno politica e che non si identificano in nessuna delle case partitiche di adesso.

«Sono onorato per aver avuto la possibilità di questa candidatura. So bene che è una candidatura di servizio, ma sto lavorando alacremente per far comprendere ai miei concittadini le potenzialità di poter contare su una terza via» continua Chiantini. Un Terzo Polo che dichiara di rifiutare i vuoti meccanismi di propaganda dei socials e che mira al mondo reale, fatto di una sanità che va tutelata, di un lavoro che va incentivato, di un ambiente che va posto tra le prime urgenze dell'agenda nazionale e di uno sviluppo economico che va rimesso in marcia «attraverso piani sicuri e non fantasie».

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Avezzano.
Per Telegram cercare il canale@vivereavezzano o cliccare su https://t.me/vivereavezzano.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319482 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookfacebook.com/vivereavezzano.

da Marianna Piacente
avezzano@vivere.news





Questo è un articolo pubblicato il 01-09-2022 alle 01:16 sul giornale del 01 settembre 2022 - 469 letture

In questo articolo si parla di elezioni, politica, terzo polo, avezzano, articolo, Marianna Piacente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dnnw





logoEV