Tribunale di Avezzano sotto organico. Di Natale: «Beffa colossale per il nostro territorio»

1' di lettura 19/09/2022 - Le problematiche legate alla carenza del personale amministrativo nel Tribunale di Avezzano giacciono ormai da mesi in una situazione di stallo, che non ha visto alcun miglioramento neanche con lo sciopero dello scorso luglio. Si era parlato di chiusura, di fatto solo prorogata, e questa incertezza non permette di procedere alla sostituzione del personale.

A sostenere la causa degli avvocati del presidio giudiziario avezzanese si unisce il sindaco di Aielli (AQ) Enzo Di Natale, che durante un bilancio degli ultimi mesi commenta con non poco sdegno: «Al Tribunale di Avezzano, con una chiusura programmata al 31 dicembre 2023, mancano due dipendenti su tre, praticamente sotto organico totale. Per risolvere parte dei problemi che derivano da una mancata sostituzione del personale andato via (tra pensioni e spostamenti), era stato chiesto al ministero l'invio di nuovi dipendenti. L'invio c'è stato ma, siccome la struttura di Avezzano fa capo a quella provinciale, il nuovo personale rimarrà al tribunale di L'Aquila. Il risultato è una beffa colossale per il nostro territorio che, vuoi per un motivo, vuoi per un altro, è ormai a tutti gli effetti in secondo piano rispetto ad altre zone della regione».

L'ennesimo caso di malfunzionamento della giustizia nella Marsica, di cui a farne le spese – almeno finora – sembrano essere stati i soli cittadini.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Avezzano.
Per Telegram cercare il canale@vivereavezzano o cliccare su https://t.me/vivereavezzano.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319482 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookfacebook.com/vivereavezzano.

da Marianna Piacente
avezzano@vivere.news





Questo è un articolo pubblicato il 20-09-2022 alle 10:40 sul giornale del 20 settembre 2022 - 604 letture

In questo articolo si parla di lavoro, tribunale, sciopero, Abruzzo, provincia, l'Aquila, avezzano, articolo, Marianna Piacente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dqNU





logoEV