Passa il Piano Sociale da 13 milioni di euro per il Comune di Avezzano

2' di lettura 23/10/2022 - Progetto ambizioso e programmazione triennale 2023-2025. Approvato all'unanimità. Il Piano Sociale Distrettuale di Ambito di Avezzano è pronto a partire.

È stato presentato nella mattinata di sabato 22 ottobre 2022, presso la sala consiliare del Comune di Avezzano: si tratta di un disegno che mira a soddisfare i deficit sociali ed economici della popolazione, basato su un'analisi capillare degli stessi bisogni. In una crisi economica sempre più tangibile e dopo un biennio pandemico che ha aggravato le difficoltà preesistenti, è proprio nel sociale che questo nuovo Piano, prima che altrove, punta a essere efficace, riservando una posizione prioritaria ai bisogni primari delle persone più fragili e con disabilità. Parole d'ordine: protezione e inclusione.

Lo scopo è quello di creare un sistema integrato di servizi specifici, che permetta una collaborazione tra le risorse messe a disposizione, senza incappare in frammentazioni o sovrapposizioni. Tredici milioni di euro per finanziare il progetto. È prevista l'assunzione di 6 nuovi assistenti sociali, così da allineare il territorio comunale con il numero consigliato dalle linee guida nazionali (un professionista ogni 5mila abitanti). Tra le altre iniziative, un Fondo Povertà per interventi di integrazione per i beneficiari del reddito di cittadinanza, contributi per i centri anti-violenza, sostegno al finanziamento dei servizi educativi a partire dall'infanzia.

Non resta trascurata la sanità. Emblematiche le parole del vicesindaco del Comune di Avezzano Domenico Di Berardino: «Il fondo messo a disposizione risponde non solo delle emergenze sociali attuali, ma anche di quelle sanitarie. Il piano, oltre a garantire il livello essenziale delle prestazioni sanitarie su tutto il territorio, provvede anche al pagamento delle rette di ricovero nelle RSA dei soggetti anziani».

Povertà economica da una parte, povertà sociale ed educativa dall'altra. Il Piano, così come è stato presentato, si dimostra attento a classificare le problematiche secondo le loro specificità, mirando a fare della conoscenza e della consapevolezza dei problemi attuali un motore di ripresa e sviluppo per il benessere cittadino.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Avezzano.
Per Telegram cercare il canale@vivereavezzano o cliccare su https://t.me/vivereavezzano.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319482 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookfacebook.com/vivereavezzano.

da Marianna Piacente
avezzano@vivere.news





Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2022 alle 23:14 sul giornale del 24 ottobre 2022 - 720 letture

In questo articolo si parla di sanità, economia, sociale, disabilità, Abruzzo, sviluppo, educazione, avezzano, articolo, Marianna Piacente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dxSK