Civita D'Antino (AQ) ricorda i caduti in guerra con una poesia dal sapore rock

1' di lettura 07/11/2022 - Civita D'Antino (AQ). Silenzio militare, chitarra rock. Questa mattina, lunedì 7 novembre 2022, si è tenuta presso l'antica città marsa la cerimonia per la Commemorazione dei caduti in guerra e festa delle Forze Armate.

Ma si è trattato di qualcosa di insolito. Di elettrico. Alla presenza delle istituzioni locali, dell'Arma dei Carabinieri, della sezione Alpini di Civita d'Antino e di tutta la cittadinanza antinate, il silenzio militare non è stato scandito dal classico suono della tromba, bensì da quello della chitarra elettrica dell'avezzanese Francesco Paolo De Pisi. Da un'idea del vice sindaco Matteo Di Fabio, con la collaborazione dell'etichetta discografica Anima Dischi di Gianluca Occhiuzzi, il chitarrista marsicano ha eseguito uno straordinario sottofondo per la poesia scritta e recitata da Di Fabio. Tutto sembrava evocare una sola parola. Un solo suono. Una sola idea. Pace.

Che si tratti di un'innovazione è indubbio, ed è un'innovazione pazzesca. Tuttavia, anch'essa viene da un'idea che ha radici di almeno cinque millenni e che risale alla cultura classica, in cui gli strumenti a corda erano prediletti nelle cerimonie più importanti. E quindi, brava Civita! Che, magari senza volerlo, ha ripristinato un'antica usanza, rendendola attuale e innovativa. l paese dei pittori scandinavi si aggiudica, così, il primato di aver inserito uno strumento atipico come la chitarra elettrica all'interno di una manifestazione di alta ufficialità, conservata e ribadita dalle parole di rispetto espresse dal sindaco Sara Cicchinelli.


da Marianna Piacente
avezzano@vivere.news





Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2022 alle 09:00 sul giornale del 08 novembre 2022 - 358 letture

In questo articolo si parla di attualità, Abruzzo, Musica rock, commemorazione caduti in guerra, giornata unità nazionale, festa forze armate, articolo, chitarra elettrica, Marianna Piacente, marsica

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dA55