Scurcola Marsicana aderisce al Banco Alimentare: in arrivo sussidi per le famiglie bisognose

1' di lettura 28/03/2023 - Spesa condivisa a Scurcola Marsicana (AQ). In un avviso alla cittadinanza di oggi, martedì 28 marzo 2023, si legge che il Comune del borgo medievale ha aderito all'iniziativa dell'Associazione Banco Alimentare dell'Abruzzo ODV di Pescara: mensilmente saranno destinati a titolo gratuito, sotto forma di pacchi alimentari, generi di prima necessità alle famiglie bisognose.

A sostegno di un disagio sia sociale che economico. I nuclei familiari del Comune di Scurcola Marsicana che vorranno usufruire del servizio dovranno presentare la domanda di ammissione sotto forma di autocertificazione, che dovrà contenere i dati anagrafici e le informazioni riguardanti lo stato di famiglia secondo lo schema riportato nel modello scaricabile anche dal sito istituzionale del Comune. Alla scadenza del termine per la presentazione della domanda, i Servizi Sociali Comunali (Assistente Sociale e Ufficio Servizi Sociali del Comune) prenderanno in esame tutte le domande presentate e stileranno una graduatoria degli aventi diritto. Una volta ricevuta l'idoneità al servizio, il ritiro del pacco alimentare dovrà essere effettuato direttamente dal beneficiario, con obbligo di presentazione del documento di riconoscimento in corso di validità, salvo delega nel caso in cui il beneficiario sia impossibilitato a ritirare il pacco.

Un'iniziativa che risale a più di venticinque anni fa. Il Banco Alimentare dell'Abruzzo è nato nel 1997, in concomitanza con la prima edizione della Colletta Alimentare. Come dimostrato dai dati sulla sua attività, già dopo pochi anni è diventato una delle realtà di intervento contro la povertà più importanti di Abruzzo e Molise, dove quotidianamente raccoglie le eccedenze alimentari e le redistribuisce agli enti che assistono i poveri.

È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Whatsapp e Telegram di Vivere Avezzano.
Per Telegram cercare il canale@vivereavezzano o cliccare su https://t.me/vivereavezzano.
Per Whatsapp aggiungere il numero 376.0319482 alla propria rubrica ed inviare allo stesso numero un messaggio.
È attivo anche la pagina Facebookfacebook.com/vivereavezzano.

da Marianna Piacente
avezzano@vivere.news





Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2023 alle 08:48 sul giornale del 29 marzo 2023 - 798 letture

In questo articolo si parla di economia, povertà, cibo, Abruzzo, articolo, sussidi, Marianna Piacente, marsica, Scurcola Marsicana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/dZU5





logoEV
qrcode