SEI IN > VIVERE AVEZZANO > ATTUALITA'
comunicato stampa

Cerchio: stop bullismo, un convegno con la testimonianza di Vincenzo Vetere e la partecipazione dell'attore Biagio Venditti

1' di lettura
32

Bullismo e cyberbullismo saranno al centro di un convegno-dibattito organizzato a Cerchio per dare voce a un disagio di cui si parla ancora troppo poco. Soprattutto quando la problematica interessa i più giovani, i ragazzi e le ragazze che frequentano la scuola. Un odioso fenomeno che spesso viene messo in atto proprio tra le mura della scuola.

L’organizzazione dell’evento, che si terrà sabato 18 maggio, a partire dalle 16.30, nel teatro Calipari di Cerchio, è a cura dell’associazione Pro loco Cerchio 2023, a guida dell’avvocato Pierluigi D’Amore, che insieme a direttivo e soci ha dato vita a un calendario eventi che sensibilizza il territorio su temi di grande impatto sociale, alla luce anche di episodi di cui si viene a conoscenza spesso solo tramite la stampa.

Fondamentale sarà la testimonianza di un’ex vittima, Vincenzo Vetere, bullizzato per anni dai tempi della scuola, che nel 2015 ha dato vita all’Associazione contro il bullismo scolastico (Acbs).

Con lui, un ospite speciale: Biagio Venditti, attore di origine abruzzese, tra i protagonisti di Di4ri, serie in onda su Netflix, che ben trasmette messaggi alla generazione teen.

All’evento, sostenuto da Enti, associazioni e imprenditori privati, che hanno da subito dimostrato sensibilità al tema, saranno invitati rappresentanti di istituzioni e autorità.

Modera la giornalista Magda Tirabassi.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-05-2024 alle 15:52 sul giornale del 13 maggio 2024 - 32 letture






qrcode